?

F.A.Q.
Domande Frequenti

Che differenza c’è tra cassetta di primo soccorso e pacchetto di medicazione?

La normativa che regolamenta le regole del Primo Soccorso divide le aziende in tre distinte categorie. In base alla categoria di appartenenza è necessario dotarsi di Pacchetto di Medicazione o cassetta di Primo Soccorso. GRUPPO A: Aziende o unità produttive con attività industriali, soggette all’obbligo di dichiarazione notifica; Centrali termoelettriche,… Continua a leggere...

Quanti e quali estintori devo tenere in azienda? E ogni quanto vanno controllati?

L’estintore dovrebbe essere scelto in base al tipo di incendio ipotizzabile e alla relativa tipologia di fuoco. I criteri per stabilire il numero di estintori necessari per un dato locale si basano sulla superficie minima protetta da un estintore omologato, la distanza massima percorribile da un soggetto (non più di 30… Continua a leggere...

Cosa sono i D.P.I.?

L’acronimo D.P.I. sta per Dispositivo di Protezione Individuale. Si intende DPI qualunque attrezzatura destinata ad essere obbligatoriamente indossata e mantenuta in buono stato dal lavoratore che agisce sulla protezione personale del lavoratore, in modo da poter ridurre la probabilità di danno nell’esecuzione della propria attività. I DPI si dividono in… Continua a leggere...

Quale organo effettua i controlli?

AUSL, ASL, ULSS, SPSAL, si può chiamare in diversi modi a seconda della regione in cui ci troviamo. All’interno delle Aziende Sanitarie Locali è presente un Servizio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di lavoro, composto da Tecnici Specializzati aventi carica di Ufficiali di Polizia Giudiziaria durante le visite ispettive presso… Continua a leggere...

Quali mansioni sono soggette a sorveglianza sanitaria?

Uno degli obblighi del Datore di Lavoro è verificare preventivamente lo stato generale di salute dei lavoratori e verificare che lo stesso sia compatibile con il compito che gli si intende affidare, poi, in secondo luogo, il Medico Competente, in relazione a quanto redatto nel DVR, effettua la sorveglianza sanitaria… Continua a leggere...

Ogni quanto bisogna aggiornare il corso di Antincendio?

Il corso di Formazione Antincendio prevede un monte ore differente a seconda della tipologia delle attività e del livello di rischio incendio dell’azienda, conforme al DM 10/03/98. In relazione alla formazione per gli addetti nominati dal Datore di lavoro, si precisa la circolare prot. N. 0012653 del 23/02/2011 del Ministero… Continua a leggere...

Cos’è il codice Ateco 2007 e dove lo posso trovare?

Il codice Ateco è una combinazione numerica di sei cifre che identifica una ATtività ECOnomica. Nell’ambito della sicurezza del lavoro, è necessario all’individuazione della macrocategoria di rischio dell’attività economica (rischio basso, medio, alto). Una corretta individuazione del rischio aziendale attraverso il codice Ateco è fondamentale poichè da essa dipendono le… Continua a leggere...

Quante ore durano i corsi per i dipendenti? Ogni quanto bisogna aggiornarli?

I corsi per i lavoratori, come tipologia e numero di ore variano a seconda del tipo di formazione che il Datore di lavoro vuole che abbiano. E’ obbligatoria, entro 60 gg dall’assunzione, la formazione secondo l’Accordo Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011 che prevede siano effettuate 4 ore di formazione generale… Continua a leggere...

Chi deve fare il corso della sicurezza?

Secondo il Testo Unico della Sicurezza si intende per Lavoratore qualsiasi persona che, indipendentemente dalla tipologia contrattuale, svolge un’attività lavorativa nell’ambito di un’organizzazione di un datore di lavoro, pubblico o privato, con o senza retribuzione, anche solo al fine di apprendere un’arte, un mestiere, una professione. Possiamo, anzi dobbiamo, quindi… Continua a leggere...

Quanti devono essere gli addetti al Primo Soccorso e all’Antincendio?

Nell’affidare tali compiti ai lavoratori, il Datore di Lavoro deve tenere conto delle capacità e delle condizioni degli stessi in rapporto alla loro salute e alla sicurezza; in ogni caso i lavoratori non possono, se non per giustificato motivo, rifiutare la designazione. Per quanto riguarda il numero di addetti formati,… Continua a leggere...
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram