!

Articoli e
Approfondimenti

24/01/2020

Urti, cadute e scivolamento

Bar, pubblico locale, ove si possono consumare, seduti o in piedi, bevande o cibi leggeri. Se ci guardiamo attorno nelle nostre città, ci accorgiamo che si tratta di attività con una diffusione capillare nel territorio per cui prestano lavoro molte persone, anch’ esse tutelate dagli obblighi in materia salute e… Continua a leggere...
17/01/2020

Attestati di formazione: a chi appartengono?

Quando si segue un corso di formazione, nasce quasi spontaneamente una domanda: a chi appartengono gli attestati? Al datore di lavoro che permette la formazione o al lavoratore che segue il corso? Il D.Lgs. 81/2008, normativa che disciplina la salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro, non specifica l’obbligo… Continua a leggere...
13/12/2019

Le malattie psicosociali: stress lavoro-correlato, mobbing, burnout

La disorganizzazione interna di un’azienda può provocare l’insorgenza di diverse malattie professionali che riguardano perlopiù la sfera psicosociale del lavoratore. Queste prendono il nome di stress lavoro-correlato, mobbing e burnout. E’ doveroso però fare una distinzione fra di esse, anche perché solo la valutazione della prima è un obbligo normativo. … Continua a leggere...
06/12/2019

Legionella: obblighi e conseguenze

La legionellosi è un’infezione di cui pochi conoscono l’esistenza, ma se sfogliamo la cronaca anche dei soli ultimi sei mesi ci accorgiamo di quanto sia diffusa. Trento; Milano, Lodi, ma anche Meldola, Castel Bolognese, Rimini, Cattolica, tra alberghi, case di riposo, centri sportivi e studi dentistici, hanno registrato casi di… Continua a leggere...
29/11/2019

Il rischio chimico e le malattie della pelle

La pelle è l’organo più esteso del corpo umano, attraverso cui l’uomo entra in contatto con l’ambiente che lo circonda. Solitamente, in caso di piccoli traumi o lesioni, il tessuto si rigenera spontaneamente; eppure, basta una sola esposizione a sostanze dannose per provocare l’insorgenza di patologie cutanee. Esatto, anche la… Continua a leggere...
22/11/2019

Movimentazione manuale dei pazienti: sorveglianza e prevenzione

Si parla per la prima volta, in materia di sicurezza sul lavoro, di patologie da sovraccarico biomeccanico con l’entrata in vigore del D.lgs. 81/08. Il rischio maggiormente riconducibile a queste problematiche di salute è il rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC).  L’articolo 169 del D.lgs. 81/08 introduce l’obbligo per… Continua a leggere...
15/11/2019

Il preposto è una figura presente nella mia azienda?

CHI E’ IL PREPOSTO? Il D.Lgs 81/08 (Testo Unico Sicurezza) definisce il “Preposto” come: “Persona che, in ragione delle competenze professionali e nei limiti di poteri gerarchici e funzionali, sovrintende alla attività lavorativa e garantisce l’attuazione delle direttive ricevute, controllandone la corretta esecuzione da parte dei lavoratori ed esercitando un… Continua a leggere...
08/11/2019

Direttive ATEX e valutazione del rischio esplosione

Il D.Lgs. 81/08 al titolo XI si occupa di Protezione da atmosfere esplosive ed obbliga i datori di lavoro a valutare il rischio esplosione all’interno dei propri luoghi di lavoro. Anche il testo unico si rifà a norme tecniche europee, le Direttive ATEX, che stabiliscono i requisiti fondamentali per garantire… Continua a leggere...
31/10/2019

Il ruolo del medico competente e le visite periodiche

Il medico competente, nominato in quelle aziende dove sono presenti rischi specifici per i lavoratori, ha il compito di eseguire le visite periodiche. Queste si effettuano nei casi previsti dalla legge, sulla base di un’effettiva esposizione a un rischio e in rapporto alla mansione. L’organizzazione e i costi degli accertamenti… Continua a leggere...
25/10/2019

Il lavoro notturno e le patologie ad esso connesse

Fornai, pasticceri, addetti alle pulizie, infermieri, medici, oss, guardiani, forze dell’ordine, operai industriali, autisti, camionisti…moltissime le professioni che impiegano il proprio personale h24. Diversi studi affermano che lavorare nelle ore notturne non fa bene alla salute. Lavoratori vengono esposti a continue alterazioni del ciclo sonno veglia che hanno degli effetti… Continua a leggere...
Be Safe srl
Viale delle Ceramiche 35
48018 Faenza (RA)
P.I. 02515770390
PEC besafesrl@ascomfaenzapec.it
SEGUICI
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram